Informativa per il trattamento dei dati personali

Ai sensi del D.lgs. n. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali), che ha sostituito la legge n. 675/1996, il trattamento delle informazioni che vi riguardano sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della sua riservatezza e dei suoi diritti. Vi forniamo pertanto le seguenti informazioni:

  1. I dati da voi spontaneamente forniti verranno trattati, nei limiti della normativa sulla privacy, per le seguenti finalità:
    • Emissione di fatture per i compensi ricevuti a seguito di prestazioni di consulenza e docenza
    • Comunicazioni periodiche inerenti gli interessi da voi manifestati
  2. Il trattamento sarà effettuato attraverso modalità cartacee e/o informatizzate.
  3. Il conferimento dei dati personali richiesti è strettamente necessario per l’emissione delle fatture. La fornitura di dati relativi al recapito telefonico ed all’indirizzo di posta elettronica ha lo scopo di permettere di informarvi ed aggiornarvi.
  4. Il mancato conferimento dei dati di cui sopra comporta l’impossibilità dell’integrale esecuzione degli impegni contrattuali convenuti.
  5. Il titolare del trattamento è Gabriele Lorenzini con sede in Cervia (RA), via Mantellini 8/A, presso la quale sono ubicati e gestiti i dati. Essi potranno essere utilizzati esclusivamente dal personale incaricato del trattamento per le finalità di cui al punto 1. Quest’ultimo opera sotto la direzione del Responsabile del trattament, Gabriele Lorenzini.
  6. In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’art. 7 del Codice della privacy, in particolare Lei potrà chiedere di conoscere l’esistenza di trattamenti di dati che possono riguardarla, delle finalità degli stessi e delle modalità di trattamento con strumenti elettronici; potrà richiedere l’indicazione del Titolare del trattamento, del Responsabile e delle categorie di soggetti ai quali possono essere comunicati i dati, o che comunque possono venirne a conoscenza; potrà inoltre ottenere senza ritardo la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge; l’aggiornamento, la rettificazione ovvero l’integrazione dei dati; l’attestazione che le operazioni predette sono state portate a conoscenza di coloro ai quali i dati sono stati comunicati, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato; di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che la riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta.