Tipologie di filtri: Filtri neutri GND Graduated Neutral Density – Guida completa ai filtri per il paesaggio

Home  /  Tutorial e Guide  /  Tipologie di filtri: Filtri neutri GND Graduated Neutral Density – Guida completa ai filtri per il paesaggio

Dati tecnici di questa foto

Location: Provenza – Francia / Fotocamera: Nikon D800 / Obiettivo: Nikon 16-35mm f/4 / ISO: 100 / Diaframma: 22 / Tempo: 1/3
Filtri utilizzati: GND 0.6 2 stop Hard + GND 0.6 2 stop Soft
 

Perchè acquistare dei filtri?

La post-produzione digitale permette di simulare e, in alcuni casi, riprodurre perfettamente l’effetto di alcuni filtri ottici.
Tuttavia alcune tipologie di filtri hanno un effetto sull’immagine non replicabile in post-produzione con risultati sufficientemente realistici.
Inoltre spesso l’utilizzo dei filtri permette di risparmiare tempo in post-produzione, ottenendo al momento dello scatto una foto che necessita di interventi meno radicali: la fase di sviluppo sarà comunque necessaria, ma molto più veloce.
 

Filtri GND (Graduated Neutral Density)

  • Effetto replicabile in post-produzione: SI
  • Disponibile per sistemi a lastra: SI
  • Disponibile come filtro a vite: NO

I Filtri GND sono disponibili con valori di assorbimento della luce da 1 a 5 stop.
In base alla marca del filtro scelto, la densità può essere espressa in stop (Nisi) o densità ottica (LEE), ad esempio un filtro Nisi GND 2 corrisponde a un LEE GND 0.6.
 

Effetto principale del Filtro GND

Compensare la maggiore luminosità di alcune zone della scena rispetto ad altre, ad esempio del cielo rispetto al terreno in primo piano, evitando di avere aree troppo chiare o troppo scure nell’immagine.
Se usati correttamente, in molti casi permettono di non dover ricorrere a esposizioni multiple, HDR, bracketing, ecc.
 

Tipologie di filtri GND

Per ogni valore di densità sono disponibili diverse tipologie di transizione:

  • SOFT
    transizione sfumata (colline, montagna, ecc.)
  • HARD
    transizione netta (per orizzonti molto lineari)
  • MEDIUM
    una via di mezzo tra i primi due
  • REVERSE
    quando il sole è basso su un orizzonte molto netto (ad es. sul mare)

 

Corredo minimo consigliato

– GND ND4 0.6 (2 stop) Hard
– GND ND4 0.6 (2 stop) Soft

Altri filtri consigliati (in ordine decrescente di utilità):
– GND ND8 0.9 (3 stop) Soft
– GND ND2 0.3 (1 stop) Hard
– GND ND2 0.3 (1 stop) Soft
– GND ND8 0.9 (3 stop) Reverse

VUOI SCOPRIRE TANTE ALTRE NOZIONI SUI FILTRI?

SCARICA GRATUITAMENTE LA GUIDA COMPLETA!

 

In questa guida all’acquisto per filtri a vite e a lastra per il paesaggio condividiamo con te la nostra esperienza diretta acquisita negli anni durante tutti i workshop e viaggi fotografici svolti.
Oltre alla spiegazione delle caratteristiche più importanti dei filtri fotografici, troverai un elenco dei prodotti consigliati da noi per ogni esigenza e le modalità per ottenere sconti riservati.

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere subito la guida in formato PDF, arricchita da alcune delle fotografie realizzate durante i nostri viaggi fotografici.
 

VUOI IMPARARE A USARE AL MEGLIO I FILTRI?

PARTECIPA A UNO DEI NOSTRI WORKSHOP!

 
Durante i nostri viaggi fotografici e workshop, i nostri docenti sono a tua disposizione per farti provare la loro attrezzatura professionale, compresi i filtri a lastra, e insegnarti tutte le migliori tecniche e i trucchi dei professionisti per ottenere scatti perfetti.
 

VAI AL CALENDARIO

Commenta

sponsor

certificazioni

Adobe Certified Expert
© 2016 Gabriele Lorenzini  P.IVA 02445160399  -  Privacy policy  Cookie policy